Qual è la tua opinione sui folli tweet di Trump?

Non mancare di rispetto alla risposta di qualcun altro, ma “a chi importa cosa pensa l’altro mondo?” Con tutto il dovuto rispetto – in senso sensato – dovremmo preoccuparci di ciò che pensano gli altri – Trump sostenitori o no. Come americani il nostro ego può ottenere a volte abbastanza grande – l’economia più forte del mondo – l’esercito più forte del mondo ecc. Ecc. Sebbene senza il supporto del mondo e dei nostri alleati non saremmo nulla. L’economia delle Americhe è la più grande grazie al sostegno di altri paesi. Le forze armate americane sono le più forti perché altri paesi ci consentono di mettere le basi sulla loro terra. L’America è totalmente uno dei migliori paesi sulla terra ma non è per non preoccuparsi di ciò che il resto del mondo pensa sia perché abbiamo avuto leader forti in passato, democratici e repubblicani, che si sono presi cura e hanno lavorato duramente per rendere questo paese fantastico- noi purtroppo non è più necessario e bisogna alzarsi come nazione per risolvere questo problema.

Per rispondere alla domanda di OP – I tweet di Trump sono immaturi, non professionali ed incidono sulla sicurezza di questa nazione declassando la nostra leadership e la nostra visione in tutto il mondo – la mia opinione ovviamente è sostenuta da molti. Non lo vedo così divertente, li vedo tristi e pericolosi.

La mia opinione sui tweet di Trump è che ha il diritto. È una forma di libertà di parola e ha il diritto di usarla. Detto questo, credo che il modo in cui lo utilizzerà sarà la sua eventuale caduta. Le sue minacce, i bluff e la personalità del bullismo sono ben dimostrati nei suoi tweet. È una persona da cui attraverserei la strada per evitare di guardarlo in faccia. Ma ha il diritto. E una volta che le persone lo riconoscono, dovrebbero semplicemente ignorare i suoi sconclusionati tweet ispirati alla rabbia e cercare le leggi che potrebbe infrangere o ammettere con quei tweet.

Quindi coloro che dovrebbero presentare azioni legali e azioni di impeachment quando sono necessarie. Sto parlando con te, Congresso! Entrambe le parti! Credo che Trump spingerà così lontano che stabilirà lo standard legale per tutti noi: frode, menzogna dannosa (una nuova legge politica come l’impeachment? Entrambi sarebbero definiti sulla stessa base, in quanto entrambi si applicherebbero solo ai massimi livelli nel governo). Potrebbe anche applicarsi a noi cittadini, anche se spero in quel caso la punizione sarebbe più criminale.

I tweet sono una crescita della nostra società informatica e, proprio come la guerra informatica, gli effetti politici non sono stati affrontati adeguatamente. La mia speranza è che i tweet inviati da Donald Trump finiscano per impiccarlo e allo stesso tempo causino la creazione delle “Leggi di Trump”, (come Damying Lying) che definiscono il limite legalmente dei tweet politici, in altre parole, fino a che punto l’imputazione di un altro può andare prima che sia definito illegale. Sento anche che la legge sarà codificata per garantire che i tweet siano ammissibili come prova in tribunale. Saremo in grado di ringraziare Trump per l’ulteriore definizione della moderna legge cibernetica, e saprà che il suo nome vivrà per sempre nella storia come una serie di leggi a suo nome. Una vittoria vincente! Che, insieme al fatto che è stato anche il primo presidente ad essere impeached e rimosso dall’incarico.

No, aspetta, stavo solo sognando. Penso che i suoi tweet continueranno proprio come li ha inviati, e tutti continueranno a impazzire cercando di capire cosa diavolo sta facendo?

Molte persone qui ritengono che il tweet di Trump faccia parte del suo discorso libero. Non sarò d’accordo; la libertà di parola viene leggermente modificata quando si mantengono determinate posizioni; è per questo che le persone vengono licenziate per aver lasciato commenti negativi sulla loro azienda, oppure un ingegnere Apple ha mostrato a sua figlia il nuovo iPhone X. Ora, dice, è licenziato.

Potrebbe essere stato il “diritto alla libertà di parola” dell’ingegnere Apple mostrare a sua figlia il nuovo iPhone X e pubblicarlo su YouTube, ma ciò non ha impedito ad Apple di licenziarlo o che il licenziamento era legale. Un principio di base della moralità aziendale è che ci sono alcuni limiti al tuo discorso quando sei in grado di rappresentare quella società.

In questo caso, la compagnia di Trump è il governo federale; e sebbene possa essere il suo CEO, non è (completamente) al di sopra delle sue leggi. Pertanto, i suoi tweet che trasgredivano vari colleghi, senatori e (credo) il procuratore generale erano poco professionali; i suoi tweet che imbrattano le donne come maiali, scorie e cani, tra gli altri, non vanno in ufficio. Il presidente è un grosso problema; con tutto il suo potere, ha varie restrizioni.

Quindi, in breve, non penso che il tweet di Trump sia incostituzionale, ma penso che sia inappropriato. Dovrebbe tecnicamente dare l’account in modo che possa essere adeguatamente controllato, ma i suoi sostenitori sarebbero in grado di dirlo a causa del cambiamento di stile e della punteggiatura corretta; e, naturalmente, il tweet è una grande parte di ciò che definisce il marchio Trump. Quindi non lo lascerà andare.

Rende i pazzi liberali, quindi è una buona cosa.