Come ottenere 100.000 Mi piace su Facebook

fai crescere la tua attività Hai una passione e vorresti renderla la tua professione. Non importa quanto tu sia entusiasta della tua piccola impresa, tuttavia, non avrà successo se non hai un piano in atto per come iniziare e gestirlo.

Non importa quanto sia lungo o dettagliato il tuo piano, purché copra alcuni punti essenziali. Le piccole imprese di maggior successo dovranno disporre di un’analisi del pareggio, di una previsione delle perdite di profitto e di un’analisi del flusso di cassa.

Un’analisi del flusso di cassa è particolarmente importante poiché potresti vendere i tuoi prodotti come hotcakes, ma se non verrai pagato per sei mesi, potresti ancora rimanere senza soldi e chiudere le porte.

Un business plan è essenziale perché ti consente di sperimentare la strategia per la tua attività su carta, prima di iniziare a giocare per sempre.

Determina come trarrai profitto

Dopo tutto, il profitto è l’obiettivo finale di qualsiasi piccola impresa di successo. Dovresti

esamina le spese della tua azienda (affitto, materiali, indennità dei dipendenti, ecc.) e poi scopri quanto dovrai vendere per coprire tali costi e iniziare a generare profitti. Questa è nota come analisi di pareggio.

Inizia con il più possibile i tuoi soldi

Molti proprietari di piccole imprese coprono interamente i loro costi di avviamento attraverso prestiti, con l’aspettativa che inizieranno a rimborsare i prestiti con i profitti delle loro nuove attività. Le nuove imprese possono richiedere mesi o anni per generare un profitto, tuttavia, e i pagamenti dei prestiti possono davvero diventare una pietra miliare attorno al collo di un’operazione nascente.

Se puoi risparmiare tu stesso la maggior parte del capitale iniziale prima di aprire le porte, contribuirai a garantire che i prestiti non affondino la tua nuova attività. Ricorda, inoltre, che esiste una possibilità esterna che un prestatore chiami un prestito o aggiunga termini sfavorevoli se la tua attività non ha il successo che avevi pianificato inizialmente. Se fornisci quanto più denaro possibile all’avvio, ridurrà le probabilità di una brutta sorpresa come questa che ostacola la tua attività.

Proteggiti

La maggior parte delle piccole imprese sono imprese individuali o società di persone . Mentre questi tipi di aziende sono carini e facili da formare, espongono anche i loro proprietari alla responsabilità per debiti e giudizi aziendali. I creditori e i giudici possono inseguire i beni personali dei proprietari, come i conti di risparmio e le case, una volta che il denaro dell’azienda è esaurito.

Mentre l’assicurazione può in qualche modo ridurre questa responsabilità, vale la pena considerare la costituzione di una società per azioni o società a responsabilità limitata (LLC). Queste strutture aziendali proteggeranno i proprietari dalla responsabilità personale, ma vi sono più regole e requisiti associati.

Inizia in piccolo

Tutti vogliono che la loro piccola impresa abbia successo, con più sedi, molti dipendenti e un sacco di entrate, ma devi imparare a camminare prima di poter correre. Non spargerti troppo o assumere troppe spese all’inizio, soprattutto se le tue entrate potrebbero richiedere del tempo per raggiungere le tue ambizioni.

Iniziando in piccolo, ti assicuri di poter sopravvivere agli inevitabili singhiozzi associati alla gestione di una piccola impresa. Gli imprenditori che iniziano con operazioni modeste possono recuperare e imparare dai propri errori senza assumersi molti debiti. Iniziare in piccolo aiuterà la tua piccola impresa a diventare un’impresa di successo.

Ricevilo per iscritto

Mentre è bello fare affari con una stretta di mano, non c’è sostituto per un contratto ben scritto. In effetti, molti contratti non sono validi a meno che non siano in forma scritta. Il numero esatto di questo tipo di contratto varia da uno stato all’altro, ma qui ci sono alcuni esempi comuni:

·

Vendite di beni per un valore superiore a $ 500

·

Contratti che durano più di un anno

·

Un trasferimento di proprietà in diritti d’autore o immobiliari

Sebbene i contratti possano essere validi se stipulati oralmente, sono molto più difficili da dimostrare e far rispettare. Assicurati di ottenere tutti gli accordi per iscritto: ti farà risparmiare il mal di testa e potrebbe persino salvare la tua attività.

Mantieni il vantaggio

Esistono molti modi per ottenere un vantaggio competitivo rispetto ad altre attività del tuo settore: potresti avere un prodotto migliore, un processo di produzione o distribuzione più efficiente, una posizione più conveniente, un migliore servizio clienti o una migliore comprensione del mercato in evoluzione.

Il modo migliore per mantenere il vantaggio competitivo è proteggere i tuoi segreti commerciali. Un segreto commerciale è quell’informazione che non è nota ad altri che ti dà un vantaggio competitivo sul mercato. Esistono molti tipi di segreti commerciali e i segreti commerciali ricevono protezione legale fintanto che i loro proprietari prendono provvedimenti per tenerli segreti. Tali passaggi potrebbero essere qualsiasi cosa, dalla marcatura di documenti riservati al richiedere a partner e dipendenti di firmare accordi di non divulgazione.

Un altro modo per mantenere il proprio vantaggio competitivo è rimanere proattivi . Se sai che la tua azienda dovrà affrontare sfide o invasioni da parte di un concorrente, non aspettare di reagire: pianifica in anticipo e rimarrai in vantaggio.

Assumi le persone giuste

Non assumere solo la prima persona a venire con le qualifiche di base necessarie. Cerca qualcuno con motivazione, creatività e il giusto tipo di personalità per farlo nel tuo settore e adattarsi al tuo business. Quindi, una volta trovata quella persona, trattala bene, coinvolgi e assicurati di creare l’ambiente in cui prospereranno e dare il massimo.

Assicurati di creare il giusto tipo di relazione con i dipendenti

Molte aziende cercano di risparmiare assumendo persone come appaltatori indipendenti piuttosto che dipendenti a tempo pieno. L’IRS imporrà ampie sanzioni alle imprese che non trattengono e pagano le tasse per i lavoratori che considera dipendenti a tempo pieno piuttosto che appaltatori indipendenti. Ecco alcune cose che l’IRS esaminerà per determinare se un lavoratore è un appaltatore indipendente o un impiegato a tempo pieno:

·

Il lavoratore svolge attività essenziali per la tua azienda

·

Il lavoratore lavora solo per la tua azienda

  • Il lavoratore lavora 40 ore a settimana, o quasi 40 ore
  • Il lavoratore riceve istruzioni e formazione da te e tu eserciti il ​​controllo su come il lavoratore svolge il proprio lavoro

Assicurati anche di creare una relazione “a volontà” con i tuoi dipendenti. I datori di lavoro possono licenziare dipendenti a volontà per qualsiasi motivo, il che è essenziale se un dipendente non sta lavorando. Esistono molti modi per chiarire che il rapporto di lavoro è a volontà, anche nei manuali dei dipendenti e attraverso le lettere di offerta. Non fare promesse ai dipendenti in merito alla durata o alle condizioni del loro impiego, poiché potrebbero diventare vincolanti per te in seguito.

Paga le bollette e le tasse in tempo

Dovrebbe essere ovvio, ma è importante pagare ciò che devi, soprattutto quando hai a che fare con l’IRS. L’IRS può imporre sanzioni severe e persino inseguire i beni personali di un imprenditore se il proprietario non rispedisce le imposte sui salari in tempo.

È anche importante pagare i debiti regolari in modo tempestivo. Se ottieni la reputazione di stallo di un debito, potresti avere difficoltà a formare affari

relazioni in futuro. Inoltre, se rimani aggiornato sui tuoi debiti e li paghi mentre li incoraggi, ti aiuterà a evitare di essere sopraffatto dai problemi di flusso di cassa se diversi debiti si verificano contemporaneamente.

Dipende, ma la quantità media di denaro spesso scende a migliaia di dollari. Tuttavia, è d’obbligo scegliere il giusto fornitore di Mi piace o altrimenti potresti ingannare. Quindi, prima di cercare un’azienda che soddisfi al meglio le tue esigenze, voglio ricordarti che ci sono alcuni punti che dovresti notare.

Per aumentare il coinvolgimento su Facebook, è necessario creare contenuti non solo pertinenti ma anche personali. Sulla base della mia esperienza con il mio marchio e analizzando ciò che fanno gli altri marchi, condividerò con voi alcuni metodi che mi hanno aiutato ad aumentare il coinvolgimento della mia pagina Facebook e ciò che ho visto ha funzionato bene per gli altri.

1. Condividi immagini, video ed emozioni

Se dai un’occhiata ad alcune delle pagine più popolari di Facebook, noterai che tendono a condividere immagini, video, infografiche, grafici ecc., Insieme ai loro soliti post solo testo.

Questo tipo di contenuto ottiene più Mi piace e condivisioni e di conseguenza la pagina ottiene più fan e follower.

2 Utilizzare l’aiuto dal sito Web

Oltre alle attività per aumentare l’efficacia della tua pagina, puoi anche provare a utilizzare alcuni siti Web sulla vendita di Mi piace, follower, .. Utilizzando tali siti Web possiamo garantirti il ​​miglior tipo di servizio. Ha un enorme sistema di informazioni in grado di condividere le informazioni dei clienti se vogliono acquistare like e follower. Il nostro servizio si assicura che i Mi piace e i follower che otterrai su Instagram siano persone reali e non generate dal computer. La promozione dei social media è davvero uno dei fornitori di servizi più affidabili che abbia mai usato con alta qualità, politiche di garanzia e prezzi relativamente competitivi e ragionevoli. Proviamo e sperimentiamo quanto funziona. Acquista FaceBook Mi piace Fanpage

3. Usa omaggi e organizza concorsi

Puoi organizzare un concorso sulla tua fan page di Facebook e regalare qualcosa in omaggio ai tuoi lettori. Questo ti aiuterà a ottenere più follower perché le persone che già apprezzano la tua pagina inviteranno anche i loro amici a prendere parte al concorso.

4. Usa Facebook come pagina

Voglio mettere un disclaimer su questo prima di dire qualsiasi cosa. * NON UTILIZZARE QUESTO ED ESSERE SPAMMY !! * Facebook ha aggiunto una funzione circa 2 anni fa, penso che ti consenta di navigare su Facebook e commentare i post di altre pagine come pagina anziché come profilo personale.

5. Per far conoscere le cause o i marchi

Noterai che il tema comune tra la maggior parte di questi motivatori sono le relazioni: crescere, coltivare o definirle. Crea contenuti che rientrano in una di queste categorie e nota se vengono condivisi più di altri.

6. Chiedere aiuto professionale

In questo modo, devi recarti in un’azienda che lavora in questo campo per essere aiutata. Aiuto qui significa che ti daranno consigli e assistenza clienti ogni volta che ti trovi in ​​difficoltà. Inoltre sono anche un fornitore di Mi piace per la pagina Facebook. I Mi piace sono sempre disponibili, quindi puoi ordinarli in qualsiasi momento. Tutto quello che devi fare è preparare una somma di denaro per ottenerli.

100.000 è un numero a cui la maggior parte delle persone vuole mirare – è del tutto fattibile anche se hai un piano per farlo.

Prima di iniziare a ottenere Mi piace ci sono alcune cose che devi fare prima di iniziare …

Pensa alla tua pagina come a una risorsa

È vero che la tua pagina Facebook è più di una semplice pagina per te, sia che tu abbia 100 fan entusiasti o 10.000 che vuoi garantire che questi fan interagiscano con te e il marchio attraverso la tua pagina su base giornaliera.

Quindi sai che vuoi i like ma perché?

  • È per la prova sociale?
  • Per vantarti con gli altri di quanto è buona la tua pagina?
  • Perché vuoi creare un pubblico di fan attorno al tuo marchio?

Spero che tu abbia deciso sulle opzioni 1 e 3 🙂

Guidare il traffico

Prima di tutto – NON ACQUISTARE MI PIACE – sì, potrebbero avere un bell’aspetto in quanto i tuoi numeri staranno bene, ma al giorno d’oggi le persone su Facebook non sono stupide e possono dire la differenza dietro a Mi piace reali e Mi piace falsi.

Se vuoi solo vantarti dei tuoi Mi piace, allora sii mio ospite, vai su Fivver e acquista 1000 Mi piace in un pop – oppure puoi prendere nota e vedere come ho menzionato sulla costruzione della tua Pagina Facebook in una risorsa e farlo correttamente.

Non c’è fretta e allo stesso tempo se stai costruendo una community con grandi contenuti e coinvolgimento, non importa se hai 100 persone o 10.000 persone.

Quindi abbiamo parlato dei perché e di cosa non fare, quindi ora approfondiamo la strategia. Ovviamente, devi fare in modo di farlo: a pagamento e organico a seconda del tuo budget.

Biologico

Purtroppo sono passati i giorni in cui puoi pubblicare contenuti sulla tua pagina e tutti i 10.000 dei tuoi fan lo vedranno, quindi perché più i tuoi contenuti sono coinvolgenti, meglio è.

All’inizio, inizia con la strategia secondo cui tutti dovrebbero distribuire le persone che invitano alla tua pagina e che ritieni possano trarne beneficio.

Chiedi anche ai tuoi amici e ai loro amici di invitare le persone ad apprezzare la tua pagina – magari offri una sorta di incentivo all’inizio per aumentare il numero e iniziare a costruire la trazione! Condividi la tua pagina ovunque sia pertinente.

La parola chiave qui è rilevante, aggiungi il tuo pulsante Mi piace sul tuo sito Web, blog e firma e-mail, ma non esagerare!

Pagato

Adoro Facebook Ads, quindi il percorso a pagamento è sempre il mio primo punto di chiamata,

Il modo principale per farlo è eseguendo un annuncio simile che puoi vedere di seguito. Questa è la mia strategia che ha funzionato per me più volte durante la crescita di pagine per i clienti e questo farà lo stesso per te! Sia che tu voglia spendere $ 30 al giorno o $ 30 per il mese, risulta essere un ottimo investimento se vuoi prendere sul serio la tua pagina Facebook!

Se vuoi la versione più dettagliata di questa risposta, vai a:

La risposta di Ashley Wright a Come avremo più Mi piace su Facebook?

Ci sono molte informazioni disponibili per crescere da poche centinaia di fan a qualche migliaio e oltre. Ci sono relativamente meno informazioni su come ottenere quelle prime centinaia. Come si suol dire, anche il viaggio più lungo inizia con un solo passo. La creazione di una pagina di Facebook è il primo passo, e le successive centinaia di miglia sono spese lottando in salita sulla neve per trovare i tuoi fan.

Solo una volta che hai raggiunto la cima della collina puoi lanciare palle di neve in un pubblico più vasto; devi prima lottare per arrivare in cima. Come puoi entrare in quella posizione? Il primo passo, ovviamente, è la creazione di una pagina. Crea una nuova pagina aziendale se non l’hai già fatto. Poi:

Compila le informazioni sul profilo

Le informazioni del tuo profilo sono importanti. Considera che nel mondo di oggi, le persone tendono ad assumere che tu abbia già una pagina Facebook. Se ricevono un invito alla tua pagina e vedono che hai solo ~ 10 follower e le tue informazioni non sono compilate, cosa penseranno? È probabile che decideranno che sei un impostore o una pagina falsa e abbandonata. Se vuoi evitare questa impressione, devi preparare il palcoscenico prima di invitare gli ospiti.

Le tue informazioni sulle informazioni forniscono credibilità. Devi collegarti al tuo sito e scrivere una breve descrizione. Non deve essere molto; solo qualcosa di credibile che dimostra che sei sicuramente chi stai affermando di essere.

Crea e usa immagini fantastiche

Facebook ha alcune strane quote per le immagini delle loro pagine aziendali. L’immagine del profilo è un quadrato di 180 pixel, inserito nella foto di copertina di 16 pixel, con un bordo di 5 pixel. La stessa foto di copertina è 851 – sì, non 850 – pixel di larghezza per 315 di altezza.

Puoi usare Canva o un’altra suite di fotoritocco per progettare da un modello per questi, oppure puoi assumere un grafico e elaborare tu stesso un disegno. Ad ogni modo, hai bisogno sia di una foto del profilo che di una foto di copertina. La foto di copertina può agire come un cartellone pubblicitario, pubblicizzando la tua nuova pagina. L’immagine del profilo dovrebbe essere un logo o qualcosa di riconoscibile sul tuo marchio.

Invita amici di Facebook interessati

Il modo numero uno per iniziare con Facebook è invitare un gruppo di amici dal tuo account personale. Idealmente, inviterai gli utenti più interessati e potenzialmente coinvolti. Puoi anche andare in fondo all’elenco e invitare tutti; non sai mai chi diventerà un grande sostenitore del marchio.

Puoi anche aggiungere i tuoi dipendenti e incoraggiarli a fare lo stesso. A seconda delle dimensioni della tua azienda e delle dimensioni delle reti gestite dai tuoi dipendenti, questo può portare un numero considerevole di utenti.

Pubblica immediatamente e regolarmente

Nessuno seguirà una pagina che non pubblica nulla. Devi avere alcuni post, e possibilmente un post di annuncio appuntato, attivo e funzionante prima di invitare le tue prime persone. Benvenuto ai nuovi utenti, parla dei vantaggi di seguire la tua nuova pagina Facebook, lancia un concorso; non importa in particolare cosa pubblichi all’inizio, purché pubblichi.

Una volta stabilito che sei attivo, devi rimanere attivo. Questo significa inventare un calendario dei contenuti, mescolando i post che scrivi con quelli che trovi interessanti sul Web.

Contenuto curato

Dovresti avere un’idea di base di chi sia il tuo pubblico e puoi iniziare a curare i contenuti per loro. Questo significa condividere contenuti che potrebbero piacerti ai tuoi utenti, ma che non hai scritto. Condividi i collegamenti a contenuti esterni per testare le acque.

Un vantaggio marginale del contenuto curato è che puoi sperimentare. Non è necessario investire tempo ed energie nella ricerca e nella scrittura di un nuovo argomento; trova qualcosa che esiste e curalo. Se ai tuoi utenti piace, sai che puoi aggiungere quell’argomento al tuo elenco di argomenti preziosi. Se non lo fanno, non è stato il tuo contenuto a cadere piatto.

Installa una casella come sito Web

Il widget della casella Mi piace su Facebook è un bel promemoria oltre a una certa pressione dei pari per seguire la tua pagina. Viene visualizzato in una barra laterale o piè di pagina, ovunque tu scelga di implementarlo, e mostra le foto del profilo delle persone a cui piace la tua pagina. Quando un utente visita la tua pagina, vedrà le foto del profilo degli amici mescolati, se hanno amici a cui piace la tua pagina.

Lo scopo di un sito Web come box è incoraggiare gli utenti a seguirti passivamente. Un modo più attivo per incoraggiarli sarebbe quello di scrivere un annuncio sul blog sulla tua nuova pagina. Puoi anche utilizzare un popup di uscita per acquisire gli utenti mentre escono.

Condividi nella tua newsletter

La tua newsletter è un pubblico in cattività di persone che sono già interessate alla tua attività e al tuo sito web. È probabile che coglieranno l’occasione per seguirti per aggiornamenti più frequenti. Se invii un riassunto settimanale o mensile dei tuoi post migliori, assicurati di menzionare che la tua pagina Facebook pubblicherà i tuoi aggiornamenti ogni giorno.

Condividi su altri social network

Se, per qualche motivo, non hai mai creato una pagina Facebook ma sei presente su altri social network, puoi promuovere lì la tua pagina. Questa è una situazione rara, ma potrebbe presentarsi se stai creando una nuova pagina per un evento collaterale o un’attività secondaria. Twitta sulla tua pagina, pubblica su di essa e linka su Google+ e LinkedIn, crea immagini e appuntale su Pinterest e pubblicale su Instagram.

Gestisci una promozione o un concorso

I concorsi sono un ottimo modo per attirare nuovi utenti, ma devi gestirli correttamente. Devi rispettare le linee guida del concorso di Facebook. Devi regalare qualcosa di appropriato per il tuo pubblico, ma non qualcosa di così ampiamente desiderato da attirare fan senza valore. Hai anche bisogno di una scadenza, altrimenti gli utenti abbandoneranno quando si rendono conto che il concorso non è mai terminato.

Dopo tutto quanto sopra, puoi promuovere la tua pagina acquistando Mi piace di Facebook su questa pagina Acquista la Fanpage di Mi Piace di FaceBook

Per raggiungere il successo su Facebook è necessaria una community impegnata. Senza uno, non c’è nessuno che possa vedere o leggere i tuoi contenuti, rendendo difficile creare consapevolezza del marchio e generare ROI.

Tuttavia, non si tratta solo della quantità di Mi piace di Facebook, ma della qualità. È necessario attirare il pubblico giusto e coinvolgerli in modo da allinearli agli obiettivi aziendali. Ottenere buoni risultati su Facebook implica il buon senso in parti uguali, capire come funziona Facebook e utilizzare strumenti di monitoraggio dei social media gratuiti per aiutarti a mettere a punto la tua pagina.

Ecco 10 modi per aumentare i Mi piace della pagina Facebook di qualità per la tua attività:

1. Ottimizza le informazioni sulla tua pagina Facebook

Il più delle volte, l’unica cosa che le persone vedono dalla pagina Facebook della tua azienda è l’immagine del profilo, l’immagine di copertina e una breve descrizione. Assicurati che le immagini e la descrizione del tuo marchio siano coinvolgenti, incapsulino ciò che fa la tua azienda e incoraggi le persone ad apprezzare la tua pagina.

Non fermarti qui, assicurati di compilare il maggior numero possibile di informazioni sulla tua pagina. Seleziona le categorie e le sottocategorie che descrivono meglio la tua azienda, includi l’URL del tuo sito web, elenca il tuo indirizzo, numero di telefono e orari di apertura (se applicabile). Tutte queste informazioni aiuteranno la tua pagina a comparire nella ricerca di Facebook e Google quando le persone cercano aziende come la tua, il che può aumentare ulteriormente i tuoi Mi piace di Facebook!

2. Pubblica contenuti accattivanti

È importante pubblicare contenuti interessanti, divertenti e interessanti sulla tua pagina aziendale. Facebook aggiorna costantemente il suo algoritmo Edgerank e premia i post che ricevono coinvolgimento (Mi piace, commenti, condivisioni) con una portata maggiore. Facebook premierà i tuoi contenuti facendo conoscere agli amici degli utenti coinvolti che hanno interagito con i tuoi contenuti.

Recentemente Facebook ha annunciato che aggiornerà il suo algoritmo per tenere traccia di quanto tempo gli utenti trascorrono a leggere post. I video sono il miglior tipo di contenuto da pubblicare su Facebook per catturare l’attenzione e stimolare il coinvolgimento. Ma assicurati che i video abbiano una lunghezza ottimale per attirare l’attenzione dei tuoi follower e tenerlo abbastanza a lungo per digerire il contenuto

3. Sii attivo

È improbabile che alla gente piaccia la tua pagina Facebook se non pubblichi regolarmente.

Quanto spesso dovresti pubblicare? Non esiste un numero magico, ma molte guide sulle migliori pratiche suggeriscono 3 volte a settimana una volta al giorno.

Puoi anche utilizzare le informazioni sulla tua pagina Facebook e controllare in quali giorni (e orari) il tuo pubblico è attivo su Facebook. Fai clic su Approfondimenti> Post> Quando i fan sono online per trovare queste informazioni. Pubblica nelle ore di punta quando il tuo pubblico è online e sperimenta i tempi dei tuoi post per valutare quando la maggior parte dei tuoi follower interagisce con i tuoi contenuti.

4. Promuovi la tua pagina Facebook, ovunque

Una volta che hai grandi contenuti sulla pagina Facebook della tua azienda, assicurati di condividere la tua presenza Facebook su tutti i contenuti sempreverdi che possiedi e gestisci.

Ad esempio, promuovi la tua Pagina Facebook sul tuo sito web (homepage, più intestazione o piè di pagina), la tua firma e-mail, piè di pagina e-mail di marketing, biglietti da visita e tutti gli altri materiali di marketing digitale.

Assicurati di rendere il più semplice possibile per il tuo pubblico raggiungere o apprezzare la tua Pagina Facebook con un clic. Maggiori informazioni qui sotto nel n. 6 “Facebook Social Plugin”.

5. Invita la tua community esistente

Hai una community facilmente raggiungibile: dipendenti, clienti attuali, partner aziendali e del settore. Probabilmente saranno i tuoi primi sostenitori e troveranno i tuoi contenuti interessanti e condivisibili. Perché non inviare un invito personale amichevole per chiedere loro di apprezzare la pagina Facebook della tua azienda se non lo hanno già fatto?

Un modo per farlo è semplicemente aggiungendo un invito all’azione in un’e-mail personale (ad esempio “PS Like us on Facebook”). Aggiungi una diapositiva alla fine delle presentazioni o dei webinar per incoraggiare i clienti e i partner commerciali a ricordare loro di apprezzare la tua Pagina Facebook, se non l’hanno già fatto.

Per i sostenitori interni, collabora con le risorse umane per assicurarti che la pagina Facebook (e altri canali social) della tua azienda sia promossa nel nuovo orientamento dei dipendenti e in qualsiasi comunicazione interna (e-mail, pagine intranet, ecc.).

Inoltre, Facebook offre uno strumento di suggerimento di pagine. Una volta effettuato l’accesso a Business Manager, fare clic su Usa pagina> … (il pulsante con i puntini di sospensione nella parte inferiore destra dell’immagine di copertina)> Suggerisci pagina. Collega un servizio e-mail o carica un .csv di contatti e-mail per inviare loro un invito a mettere mi piace alla tua Pagina.

Assicurati di caricare o connetterti a un elenco di contatti di proprietà con cui tu o la tua azienda avete una relazione esistente (e non un elenco di “lead” a pagamento). Il messaggio di suggerimento può apparire come spam a persone che non ti conoscono personalmente e lasciano una brutta prima impressione.

Per quanto riguarda gli “amici” del tuo settore, trova le loro pagine Facebook e metti Mi piace come marchio. Per effettuare questo accesso in Business Manager> fai clic sul pulsante Usa pagina> fai clic sul link Usa Facebook come pagina (in alto a destra, in una barra grigia scarna). È un ottimo modo per mettere mi piace ai tuoi partner del settore, colleghi e altri marchi influencer. Inoltre sarai in grado di visualizzare il tuo feed di notizie come il tuo marchio e tenere d’occhio ciò che sta accadendo nel tuo settore su Facebook.

6. Utilizzare i social plugin di Facebook

Come abbiamo suggerito in precedenza per promuovere la tua Pagina Facebook sul tuo sito Web, puoi farlo con alcuni plugin social di Facebook gratuiti

Il plug-in della pagina Facebook ti consente di incorporare e promuovere facilmente la tua pagina Facebook sul tuo sito web. Proprio come su Facebook, i tuoi visitatori possono apprezzare e condividere la Pagina senza dover lasciare il tuo sito.

Il plug-in Commenti consente alle persone di commentare i contenuti del tuo sito utilizzando il loro account Facebook. Se le persone lo desiderano, possono condividere questa attività con i loro amici anche nel feed delle notizie. Contiene inoltre strumenti di moderazione integrati e una speciale classifica di rilevanza sociale.

7. Usa i dati per invogliare i nuovi membri della community a piacerti

Questo passaggio va di pari passo con il n. 2 “Post Engaging Content” e aiuta a informare la strategia generale dei contenuti.

Dovrai utilizzare uno strumento specializzato e basato sui dati. Per i nostri scopi, sto usando la piattaforma di media intelligence di Meltwater per illustrare un esempio.

Diciamo che ho un marchio di pizza. Per saperne di più sugli interessi del mio pubblico target, creo una ricerca sociale per “pizza”. Sulla base dei miei dati di ricerca, le persone che parlano di pizza parlano anche di ali, cibo, cannella, crosta e hot dog. Inoltre, sembra che l’hashtag # itsfoodporn sia anche associato alla gente nella pizza.

Questa informazione è fantastica quando ti chiedi cosa pubblicare sulla tua pagina Facebook. Pubblicando contenuti che interessano il tuo pubblico (ad esempio, condividendo una foto di ali + pizza con l’hashtag #itsfoodporn) il tuo pubblico condividerà i tuoi post di Facebook con i loro amici e ti aiuterà a ottenere una maggiore copertura.

8. Paga per giocare con Facebook Ads

Devi essere pagato per giocare per essere visto su Facebook oggi. Facebook ha un vasto assortimento di prodotti pubblicitari tra cui scegliere con alcune delle migliori opzioni di targeting disponibili sui social.

Utilizzando i dati che hai trovato sopra insieme agli elenchi di contatti della tua community nota e l’assistenza di un pixel di Facebook, puoi ottenere i tuoi contenuti visti dalle persone giuste per costruire la tua community di Facebook. Inoltre, tutti gli annunci di Facebook offrono la possibilità di mostrare un pulsante Pagina Mi piace alle persone che vedono il tuo annuncio ma che non ti piacciono già. Win-win.

Ecco una rapida suddivisione degli obiettivi degli annunci, che alla fine può portare a più Mi piace di Facebook:

  • Potenzia i tuoi post – metti i tuoi contenuti davanti alle persone giuste. Scegli come target per interessi o carica i tuoi elenchi di contatti di proprietà per mostrare contenuti a destinatari noti. Puoi anche testare lo strumento del pubblico di Lookalike di Facebook e creare un pubblico di destinazione che condivide interessi e dati demografici simili per i tuoi attuali clienti, potenziali clienti o fan della Pagina.
  • Promuovi la tua pagina: trova su Facebook le persone giuste per la tua attività utilizzando il targeting per località, età e interessi. Un altro ottimo prodotto pubblicitario per testare lo strumento del pubblico simile.

Puoi testare e sperimentare diversi tipi di annunci per vedere cosa funziona meglio per la tua organizzazione e assicurarti di scegliere l’opzione che consente agli utenti di Facebook di apprezzare la tua pagina direttamente dall’annuncio.

  • Utilizza la guida dal sito Web: utilizzando tali siti Web può garantirti il ​​miglior tipo di servizio. Ha un enorme sistema di informazioni in grado di condividere le informazioni dei clienti se vogliono acquistare like e follower. il suo servizio si assicura che i Mi piace e i follower che otterrai su Facebook siano persone vere e non generate al computer. La promozione dei social media è davvero uno dei fornitori di servizi più affidabili che abbia mai usato con alta qualità, politiche di garanzia e prezzi relativamente competitivi e ragionevoli. Proviamo e sperimentiamo quanto funziona. Acquista FaceBook Mi piace Fanpage

9. Esegui un concorso

Le aziende organizzano contest di Facebook per tutto il tempo per costruire il proprio pubblico e ottenere più Mi piace. Se decidi di farlo, assicurati che il tuo concorso segua le Linee guida per la promozione di Facebook

Alcune linee guida rapide: assicurati che il tuo concorso sia divertente, facile, pertinente per il tuo pubblico e incoraggi gli utenti a condividere i loro risultati e la partecipazione con i loro amici. Non dimenticare di utilizzare Facebook Ads per promuovere il tuo concorso. E se usi un’app per lanciare il tuo contest, assicurati che sia ottimizzata per dispositivi mobili.

10. Utilizzare il monitoraggio dei social media per misurare, analizzare e apprendere

Utilizza Facebook Insights per trovare metriche utili sul rendimento della tua Pagina. Puoi visualizzare metriche quali copertura, numero di utenti coinvolti, tasso di coinvolgimento e nuovi Mi piace della pagina. Queste metriche ti aiuteranno a capire cosa sta guidando i tuoi like e il tuo coinvolgimento, in modo da poter adattare i tuoi post di conseguenza.

Puoi anche utilizzare il nostro strumento gratuito di analisi di Facebook, LikeAlyzer per ottenere consigli personalizzati per la pagina Facebook della tua azienda.

Ho dimenticato qualcosa? Hai una domanda su uno dei suggerimenti sopra riportati? Aggiungi un commento e, se ti piace il post, sentiti libero di condividerlo con i tuoi amici.

Keep It Short and Sweet.

Per la maggior parte, vuoi mantenere i tuoi post brevi e dolci. Le persone raramente hanno l’intervallo di attenzione per leggere post lunghi e ricchi di testo. Detto questo, post molto lunghi di volta in volta possono innescare conversazioni e dibattiti che portano a un maggiore coinvolgimento e condivisione. Su base giornaliera, attenersi a brevi commenti, ma non abbiate paura di pubblicare un lungo commento ogni tanto. Questi commenti più lunghi possono aiutare a iniziare una conversazione più significativa.

Organizza un contest di Facebook

Organizzare un concorso è un ottimo modo per ottenere più coinvolgimento su Facebook. Un concorso garantisce che premia i fan fedeli nel modo giusto. Assicura inoltre che le persone visitino frequentemente la tua pagina Facebook per verificare se hanno vinto o meno. Ci sono numerosi concorsi che puoi presentare su Facebook.

Crea un marchio memorabile

Branding te stesso dovrebbe essere una priorità se vuoi davvero catturare il mercato di Facebook. Crea un marchio memorabile! Puoi farlo articolando chi sei veramente, la cultura e i valori della tua azienda. La creazione di un marchio Facebook richiede tempo, quindi continua a diffondere consapevolezza sui tuoi prodotti e servizi! Più persone diventano consapevoli del tuo marchio, migliore è l’impegno.

Come colpire 10000 come Facebook il più veloce? Ci sono molti modi per aumentarlo, ma non tutti sono sicuri e veloci. Ecco tre modi in cui ho creato e mi sento molto soddisfatto per raggiungere il mio obiettivo.

1. Esegui annunci Facebook

La pubblicazione di annunci di Facebook è sia un’arte sia un buon utente di annunci di Facebook come artista, perché spesso le persone fanno buone campagne pubblicitarie a basso costo che attirano più persone a utilizzare i loro prodotti.

Non è male, soprattutto dopo il successo che deve affrontare molti fallimenti nel trarre esperienza.

Il vantaggio di pubblicare annunci di Facebook è raggiungere con precisione il pubblico di destinazione, con una copertura costante, continua e coerente che colpisce ogni giorno l’utente di Facebook.

2.Stato regolarmente aggiornato

Aggiornamenti regolari dello stato ti daranno maggiori opportunità di raggiungere più persone. E, naturalmente, l’interesse per i contenuti e il modo di condividere testi, immagini, collegamenti, clip … sono fattori importanti che determinano se piaci o no a molti utenti. In altre parole, attraverso gli aggiornamenti di stato, è necessario mostrare all’utente perché devono fare clic su Mi piace.

3. Connettiti con altri amici su Facebook

Usando lo strumento “Trova i tuoi amici” che ti consente di trovare amici dalla tua lista di posta elettronica esistente o dalla tua lista di amici su skype. Questo strumento mostra anche “Le persone che potresti conoscere ti aiutano a trovare suggerimenti di amici da altri canali come Twitter.

Facebook è un social network leader. Tutti lo usano per scopi diversi. Dopo aver analizzato Facebook 2 è ciò che funziona su Facebook

  1. Il contenuto è re
  2. Trend è amico

E i post di Facebook dipendono molto dai contenuti e dalle tendenze. Quindi ci sono così tanti metodi per ottenere Mi piace su una pagina Facebook senza avere accesso amministrativo.

Come si ottengono i Mi piace?

  1. Invitare gli amici a mettere mi piace alla tua pagina. Puoi anche aiutare i tuoi amici.

    Hack 1. Invita gli amici su. Segui i passaggi seguenti per invitare in una volta sola.
    passi
    a) Vai alla tua pagina Facebook e fai clic sul pulsante più a destra sotto la foto di copertina che assomiglia (“…”). Fai clic su Invita amici. Scorri fino alla fine dell’elenco appena spuntato.
    a) Passaggio Per digitare ” javascript: ” console aperta (ctrl + _shift + I)

    b) Incolla il seguente codice che hai ottenuto.

    var input = document.getElementsByClassName (‘uiButtonText’);
    per (var i = 0; i {input [i] .click (); }

    c) Premi Invio . Ecco! Tutti i tuoi amici di Facebook sono invitati.

  2. Come piattaforme di Exchange –

Hack 2. Elenca la tua pagina come piattaforme di scambio come like4like, Mi piace del regno e guadagna punti per ottenere Mi piace. Qui devi solo inviare l’URL della pagina.

3. Condividi i contenuti della tua pagina con il tuo pubblico di destinazione utilizzando Gruppi Facebook.

Hack 3. Puoi condividere informazioni sulla tua pagina su vari gruppi in cui ci sarà un pulsante mi piace per i membri del gruppo.

PS Tutti i metodi discussi sopra sono gratuiti. Usa l’account pseudo per un lato sicuro.

Quando si tratta di ottenere più Mi piace su una pagina di Facebook o postare, è una delle cose più difficili da fare su questo social network. Molte persone prendono la via più semplice e acquistano Mi piace e ad alcune persone piace provare un approccio più organico. A te la scelta su quale prendere, ma personalmente li compro semplicemente perché voglio risultati più velocemente.

Circa 1 impresa su 3 è veramente redditizia, è tua?

Attualmente circa 1 impresa su 3 in Australia è veramente redditizia, 1/3 in pareggio e il resto perde denaro. Immagina cosa sta succedendo in altri paesi occidentali.

Numeri piuttosto scioccanti se ci pensate, specialmente se avete il coraggio di guardare i vostri affari e scoprire che i vostri sono in realtà uno degli ultimi due.

È anche uno spunto di riflessione quando si considerano i potenziali clienti; chi vuoi fornire con servizi e beni. C’è una possibilità 2 in 3 ogni volta che fornisci credito, che il tuo cliente potrebbe avere problemi di flusso di cassa.

Perché solo così poche aziende stanno davvero andando bene?

Per capire perché così pochi stanno andando bene, aiuta a chiedere come hanno iniziato a fare trading.

Molte aziende vengono avviate a causa delle competenze del settore dei proprietari / fondatori e della passione per il loro commercio o prodotto.

La maggior parte delle piccole imprese, in particolare i commerci, ha un afflusso iniziale di affari, che è spesso il risultato della loro rete immediata di amici, familiari e contatti commerciali esistenti.

Questo afflusso iniziale di affari, senza il contributo dello sforzo di marketing, porta a un percepito senso di successo, che “il business sta pompando” e che la gestione di un business non è in realtà così difficile.

Il che porta a un altro errore critico che molte persone fanno all’inizio della loro carriera. – Impiegano il loro compagno di vita per fare l’amministratore. Ora non fraintendetemi, in alcuni casi questo funziona davvero bene, ma per la maggior parte del tempo il partner che lavora non è un contabile professionista né formato in amministrazione.

Spesso questa scelta è fatta sia per risparmiare denaro o mantenere i soldi in famiglia. La realtà è che spesso si tratta di “il cieco che guida il cieco” in cui né il fondatore né il contabile hanno l’esperienza e / o le conoscenze necessarie per gestire un’attività redditizia di successo che offra un buon stile di vita ai proprietari.

1: LE AZIENDE DI SUCCESSO SONO SISTEMIZZATE

Guarda McDonalds e vedi una sistematizzazione riuscita e ripetibile. Fino a poco tempo fa, per la maggior parte dei potenziali proprietari di imprese si trattava di acquistare un’attività esistente con sistemi già in atto, acquistare un franchising o sviluppare il proprio modello di business nel modo più duro, nel corso di anni di tentativi ed errori.

Grazie a Internet e ai recenti balzi della tecnologia mobile, le PMI hanno ora accesso a software di gestione aziendale all’avanguardia che riproducono sistemi aziendali redditizi e di successo come JGID – Just Get It Done!

Sistemi aziendali di successo ben consolidati, come quelli all’interno del software di gestione aziendale JGID, possono far risparmiare anni alle persone di apprendimento doloroso e consentire alle PMI di utilizzare soluzioni chiavi in ​​mano per la gestione aziendale nel giro di poche ore senza ingenti investimenti anticipati. Sistemi come JGID e XERO si basano sulle migliori pratiche del settore, trasmettendo anni di esperienza senza problemi di apprendimento.

2: LE AZIENDE DI SUCCESSO HANNO CONTINUAMENTE UN BUON MARKETING

Il marketing è qualcosa a cui la maggior parte degli imprenditori non piace pensare, fare o parlare.

Prova a pensarci in questo modo; marketing per un’azienda è necessario come combustibile è per il fuoco. Più metti nel più grande il fuoco brucia.

Quando si accende un fuoco, un po ‘di carburante brucia molto bene e altri no.

È importante scegliere il giusto carburante di marketing, ad esempio i metodi, i canali e i partner.

Biglietti da visita, uniformi pulite, personale presentabile e un buon sito Web dovrebbero essere le basi per qualsiasi attività commerciale.

Mentre i primi due sono ragionevolmente facili da ottenere, nei giorni in cui ogni singolo imprenditore è bombardato da e-mail e telefonate che promettono webdesign professionale e prima pagina del ranking di Google, può essere difficile decidere di chi fidarsi.

Come regola generale, i migliori strumenti di marketing in cui investire sono i canali che puoi misurare, ad esempio il tuo sito Web o la tua pagina Facebook. Inoltre è una buona pratica chiedere sempre ai nuovi potenziali clienti come hanno sentito parlare di te. Ciò ti consentirà di ottenere un calibro migliore su quanto business proviene realmente dalla SEO e per sapere quanta attività proviene dal rinvio o dalla scrittura del segno sui tuoi veicoli, ad esempio.

Premi qui se desideri scaricare il nostro nuovo modulo di richiesta gratuito. Stampane alcuni e tienili vicino ai tuoi telefoni o in macchina, per assicurarti che tu o il tuo amministratore non dimenticherete mai di porre tutte le domande pertinenti durante quella prima chiamata.

3: LE IMPRESE DI PROFITTO INVARIABILMENTE HANNO I LORO LIBRI EFFETTUATI DA PROFESSIONISTI E REGOLARMENTE RIVEDUTI DAGLI ARMATORI

La contabilità è qualcosa che molti imprenditori non amano fare, e probabilmente non dovrebbe farlo neanche. È semplice. Fai ciò in cui sei bravo. Assumi professionisti per il resto. Assumi il giusto contabile e pagando una commissione molto piccola ogni mese puoi stare tranquillo e non rischiare di rovinare il tuo matrimonio lungo la strada.

Grazie a soluzioni cloud molto intuitive come Xero, gli imprenditori possono avere una trasparenza finanziaria aggiornata via Internet e sul proprio telefono. Quindi sanno come stanno andando le loro attività in ogni momento senza richiedere molta conoscenza IT.

Lavoriamo sempre con contabili eccellenti e convenienti. Premere qui se si desidera essere presentati alle persone che effettuano la nostra contabilità. Sono sorprendenti.

4: I PROPRIETARI DI AFFARI DI SUCCESSO E DI REDDITO TRATTANO BENE LE PERSONE E NON HANNO SEGRETI

Questo è probabilmente l’ingrediente più importante per il successo.

A meno che tu non voglia lavorare 24/7 fino allo sfinimento, a un certo punto avrai bisogno di persone che ti aiutino. Le persone sono ciò che crea o distrugge un’azienda.

Sono le persone che assumi che hanno a che fare con i tuoi clienti. Se li tratti bene, tratteranno bene i tuoi clienti e faranno bene il loro lavoro.

Un ringraziamento alla fine di ogni giornata, il riconoscimento per il buon lavoro e l’impegno profusi, andranno spesso molto oltre un aumento di stipendio o bonus.

Una volta che le persone hanno i loro bisogni finanziari coperti, la maggior parte delle persone sceglierà il loro posto di lavoro in base alle persone con cui lavorano e all’ambiente in cui lavorano.

Costruisci una buona cultura fin dall’inizio e sei sulla strada giusta. I team di successo e redditizi sono composti da lavoratori positivi e propositivi.

Ciò che può trattenere le aziende è la perdita dei membri chiave del team, ma mantenere relativamente trasparenti le finanze aziendali aiuta a prevenire tale scontento e la perdita dei migliori.

Se il team viene a conoscenza di tutto il tempo, i soldi e gli sforzi che investono in marketing, attrezzature, assicurazioni, amministrazione, vendite, risorse umane e contabilità, si rendono conto che non sono “i soli a fare un vero lavoro”.

5: I PROPRIETARI DI AFFARI DI SUCCESSO SCAMBIANO LE IDEE CON E IMPARANO DA ALTRI

Gli affari riguardano l’esposizione a persone, idee e metodi. Ogni azienda può migliorare. Il viaggio non finisce mai.

Metodi che potrebbero essere stati efficaci alcuni anni fa, ora potrebbero essere antiquati e lenti rispetto a quelli disponibili oggi.

È facile sentirsi a proprio agio nel fare le cose nel modo in cui sono state fatte per molto tempo, ma sono le aziende che continuano a migliorare e cambiare che alla fine si evolvono in attività di successo e redditizie. Non essere sciocco, abbraccia il cambiamento e usa l’esperienza e le idee del tuo team per espandersi nelle opportunità dei mercati emergenti.

Per avere successo negli affari oggi e ottenere più Mi piace di Facebook, Come avere successo? Come ottenere più Mi piace su Facebook? Il modo di risparmiare tempo è Acquista Mi piace di Facebook, Condividi e commenti. Questo è il modo migliore e devi essere flessibile e avere buone capacità di pianificazione e organizzazione. Molte persone iniziano un’attività pensando che accenderanno i loro computer o apriranno le loro porte e inizieranno a fare soldi, solo per scoprire che fare soldi in un’azienda è molto più difficile di quanto pensassero. Puoi evitarlo nelle tue iniziative aziendali prendendo il tuo tempo e pianificando tutti i passi necessari per raggiungere il successo.

1. Organizzati

Per avere successo negli affari devi essere organizzato. L’organizzazione ti aiuterà a completare le attività e ad essere sempre aggiornato sulle cose da fare. Un buon modo per farlo è quello di creare un elenco di cose da fare ogni giorno. Una volta completato ogni elemento, selezionalo dall’elenco. Ciò assicurerà di non dimenticare nulla e di completare tutte le attività essenziali per la sopravvivenza della tua attività.

2. Conservare registrazioni dettagliate

Tutte le aziende di successo mantengono registri dettagliati. Mantenendo registri dettagliati, saprai dove si trova l’azienda finanziariamente e quali potenziali sfide potresti dover affrontare. Solo sapendo questo ti dà il tempo di creare strategie per superare quelle sfide.

3. Analizza la concorrenza

La concorrenza genera i migliori risultati. Per avere successo, non puoi aver paura di studiare e imparare dai tuoi concorrenti. Dopotutto, potrebbero fare qualcosa di giusto che puoi implementare nella tua azienda per fare più soldi.

4. Comprendere i rischi e i benefici

La chiave per avere successo sta assumendo rischi calcolati per aiutare la tua azienda a crescere. Una buona domanda da porsi è “Qual è il rovescio della medaglia?” Se riesci a rispondere a questa domanda, allora sai qual è lo scenario peggiore. Questa conoscenza ti consentirà di assumere i tipi di rischi calcolati che possono generare enormi ricompense.

5. Sii creativo

Cerca sempre modi per migliorare la tua attività e farla distinguere dalla concorrenza. Riconosci che non sai tutto e sii aperto a nuove idee e nuovi approcci alla tua attività.

6. Rimani concentrato

Il vecchio detto che “Roma non fu costruita in un giorno” si applica qui. Solo perché apri un’attività non significa che inizierai immediatamente a fare soldi. Ci vuole tempo per far sapere alle persone chi sei, quindi resta concentrato sul raggiungimento dei tuoi obiettivi a breve termine.

7. Preparati a fare sacrifici

Il lead-up per l’avvio di un’impresa è un duro lavoro, ma dopo aver aperto le porte, il tuo lavoro è appena iniziato. In molti casi, devi dedicare più tempo di quanto faresti se lavorassi per qualcun altro. A sua volta, devi fare sacrifici, come passare meno tempo con la famiglia e gli amici per avere successo.

8. Fornire un ottimo servizio

Ci sono molte aziende di successo che dimenticano che è importante fornire un ottimo servizio clienti. Se offri un servizio migliore ai tuoi clienti, saranno più propensi a venire da te la prossima volta che avranno bisogno di qualcosa invece di andare alla concorrenza.

9. Sii coerente

La coerenza è un componente chiave per fare soldi nel mondo degli affari. Devi costantemente continuare a fare le cose necessarie per avere successo giorno dopo giorno. Ciò creerà abitudini positive a lungo termine che ti aiuteranno a fare soldi a lungo termine

Ottenere più Mi piace su Facebook è molto impegnativo per molte aziende e imprenditori là fuori. Il modo più veloce per ottenere di più è acquistare Mi piace di Facebook e anche questo è un metodo molto popolare. Se questo non fa per te, leggi o per alcuni importanti suggerimenti commerciali che potrebbero essere utili per te.

Cosa devi fare per avviare un’attività? Ci sono dozzine di siti Web tra cui il nostro che hanno liste di controllo che ti ricordano le molte attività che dovresti svolgere quando avvii un’attività. Sebbene tali liste di controllo siano molto utili perché ti aiutano a ricordare importanti passaggi di avvio, sono solo elenchi di cose da fare. Ti dicono cosa fare, ma non forniscono alcun suggerimento su ciò che rende un’azienda di successo.

  • Conosci te stesso, il tuo vero livello motivazionale, la quantità di denaro che puoi rischiare e cosa sei disposto a fare per avere successo. Certo, tutti vogliamo guadagnare milioni di dollari. Ma cosa sei disposto a rinunciare per raggiungere questo obiettivo? Quante ore alla settimana lavorerai su base continuativa? Quanto lontano dalla tua zona di comfort sei disposto ad allungare? Fino a che punto la tua famiglia si allungherà con te? Per avere successo, mantieni i tuoi piani aziendali in linea con gli obiettivi e le risorse personali e familiari.
  • Scegli l’attività giusta per te. La vecchia formula – trova un bisogno e riempilo – funziona ancora. Funzionerà sempre. La chiave del successo sta nel trovare bisogni che puoi soddisfare, che vuoi soddisfare e che produrranno abbastanza entrate per costruire un business redditizio.

  • Assicurati che ci sia davvero un mercato per quello che vuoi vendere. Uno dei maggiori errori che le start-up commettono è quello di presumere che molte persone vorranno acquistare un determinato prodotto o servizio, perché al proprietario dell’azienda piacciono le idee o conosce una o due persone che desiderano il prodotto o il servizio. Per ridurre al minimo il rischio di perdita, non dare mai per scontato l’esistenza di un mercato. Ricerca l’idea. Parla con potenziali potenziali clienti (che non sono familiari e amici) per scoprire se ciò che vuoi vendere è qualcosa che potrebbero essere interessati all’acquisto e, in tal caso, cosa pagherebbero per il prodotto o il servizio.
  • Pianifica di avere successo. Se non sei alla ricerca di investitori o non stai investendo ingenti somme di denaro nella tua attività, potresti non aver bisogno di un piano aziendale elaborato, ma hai ancora bisogno di un piano – uno che specifichi il tuo obiettivo – la tua destinazione – e poi definisca almeno una roadmap scheletrica per come arrivare dove vuoi andare. Il piano cambierà man mano che progredisci e scopri di più sui tuoi clienti e sulla concorrenza, ma ti aiuterà comunque a rimanere concentrato e diretto nella giusta direzione. Utilizza il nostro foglio di lavoro per la pianificazione aziendale per aiutare a sviluppare quel piano di base.
  • Non procrastinare. Ho sentito alcune persone consigliare agli aspiranti imprenditori di non andare avanti con i loro affari fino a quando non hanno indagato su tutti gli ultimi dettagli dell’attività che vogliono avviare, e sono assolutamente certi che funzionerà e sarà redditizio. Il problema con questo approccio è che porta alla procrastinazione. Nessuno ha mai davvero tutti i pezzi a posto – anche dopo aver iniziato la propria attività. Sì, è necessario effettuare ricerche sul mercato, disporre di un piano rudimentale e fare cose come ottenere un ID fiscale se necessario, registrarsi con funzionari locali, se necessario, ecc. Ma se si tenta di rendere tutto perfetto prima del lancio, è possibile mai andare in giro per iniziare l’attività.
  • Inizia su piccola scala prima di uscire. Alcune persone credono che gli imprenditori prendano rischi. Ma per la maggior parte, agli imprenditori di successo non piace camminare con gli occhi bendati su un arto. Invece, assumono rischi controllati. Testano un’idea su piccola scala, poi si basano su ciò che funziona bene, modificano ciò che mostra la promessa e scartano i disastri.
  • Non fissare errori o demoralizzarli. La differenza tra persone di successo e chiunque altro è che le persone di successo imparano dai propri errori e vanno avanti. Non si soffermano sul fallimento, incolpano l’economia, maledicono la loro sfortuna o incolpano gli altri per il loro destino. Se il percorso verso il loro obiettivo è bloccato, cercano un percorso alternativo o talvolta scelgono un obiettivo diverso e più raggiungibile.
  • Impara dagli altri. Trova mentori, unisciti a gruppi con persone affini, impara tutto ciò che puoi sul tuo settore e su ciò che serve per arrivare da dove sei a dove vuoi essere. Partecipa alle conferenze del settore. Partecipa ai corsi di formazione quando sono disponibili. Acquista corsi offerti da esperti. Risparmierai un’enorme quantità di tentativi ed errori imparando dalle persone che erano già state lì.
  • Pensa a cosa fai come azienda. Tieni traccia delle entrate e delle spese, mantieni i soldi delle imprese separati dai fondi personali, scopri quali normative deve rispettare la tua azienda.
  • Comprendi la differenza tra lavorare per te e costruire un’attività in corso. Se vuoi costruire un business, devi sviluppare sistemi e metodi che ti consentano di assumere altre persone per FARE il lavoro del business mentre lo pianifichi. Limiti il ​​potenziale di crescita se non porti altre persone a lavorare per te.
  • Conosci gli investitori. Se l’attività che stai avviando avrà bisogno degli investitori per crescere, fai ciò che puoi per scoprire cosa cercano gli investitori e dove trovare quelli che potrebbero investire nel tuo tipo di attività. I gruppi angel angel e venture capital locali sono un buon punto di partenza: partecipare alle riunioni che tengono o alle riunioni a cui partecipano gli investitori.
  • Non smettere mai di imparare e provare cose nuove. Ciò che è redditizio ora, non sarà necessariamente redditizio l’anno prossimo o tra 10 anni. Quindi, non lasciarti cadere nella routine “questo è il modo in cui ho sempre fatto le cose”. Tieni gli occhi e le orecchie aperti per cose nuove. Esistono modi nuovi o migliori per commercializzare i tuoi prodotti e servizi? I clienti chiedono qualcosa che non stai offrendo? Esiste un tipo diverso di cliente che dovresti indirizzare? Ottieni risposte leggendo tutto ciò che puoi sul tuo settore e ascoltando i tuoi clienti.

Come blogger che è stato molto testardo per molto tempo, devo dire che non c’è assolutamente nulla di sbagliato nel spendere soldi per guadagnare qualcosa.

I mi piace organici sono sempre buoni, ma ci vorrà molto tempo e fatica.

Acceleralo, con solide basi. Il post sopra ti insegnerà questo.

1. Identifica il momento migliore

2. Concentrati maggiormente sulla qualità piuttosto che sulla quantità

3. Assegna budget per aumentare i post

4. Non comprare follower falsi

5. Rendi condivisibili i tuoi contenuti

6. Pubblica video direttamente su Facebook

7. Non aver paura di essere nervoso

8. Invita le persone a cui è piaciuto il tuo post

9. Pianifica concorsi interessanti

10. Usa il pulsante Mi piace di Facebook sul tuo sito Web e blog

Quando si tratta di ottenere più Mi piace su una pagina di Facebook o postare, è una delle cose più difficili da fare su questo social network. Molte persone prendono la via più semplice e acquistano Mi piace e ad alcune persone piace provare un approccio più organico. A te la scelta su quale prendere, ma personalmente li compro semplicemente perché voglio risultati più velocemente.

Circa 1 impresa su 3 è veramente redditizia, è tua?

Attualmente circa 1 impresa su 3 in Australia è veramente redditizia, 1/3 in pareggio e il resto perde denaro. Immagina cosa sta succedendo in altri paesi occidentali.

Numeri piuttosto scioccanti se ci pensate, specialmente se avete il coraggio di guardare i vostri affari e scoprire che i vostri sono in realtà uno degli ultimi due.

È anche uno spunto di riflessione quando si considerano i potenziali clienti; chi vuoi fornire con servizi e beni. C’è una possibilità 2 in 3 ogni volta che fornisci credito, che il tuo cliente potrebbe avere problemi di flusso di cassa.

Perché solo così poche aziende stanno davvero andando bene?

Per capire perché così pochi stanno andando bene, aiuta a chiedere come hanno iniziato a fare trading.

Molte aziende vengono avviate a causa delle competenze del settore dei proprietari / fondatori e della passione per il loro commercio o prodotto.

La maggior parte delle piccole imprese, in particolare i commerci, ha un afflusso iniziale di affari, che è spesso il risultato della loro rete immediata di amici, familiari e contatti commerciali esistenti.

Questo afflusso iniziale di affari, senza il contributo dello sforzo di marketing, porta a un percepito senso di successo, che “il business sta pompando” e che la gestione di un business non è in realtà così difficile.

Il che porta a un altro errore critico che molte persone fanno all’inizio della loro carriera. – Impiegano il loro compagno di vita per fare l’amministratore. Ora non fraintendetemi, in alcuni casi questo funziona davvero bene, ma per la maggior parte del tempo il partner che lavora non è un contabile professionista né formato in amministrazione.

Spesso questa scelta è fatta sia per risparmiare denaro o mantenere i soldi in famiglia. La realtà è che spesso si tratta di “il cieco che guida il cieco” in cui né il fondatore né il contabile hanno l’esperienza e / o le conoscenze necessarie per gestire un’attività redditizia di successo che offra un buon stile di vita ai proprietari.

1: LE AZIENDE DI SUCCESSO SONO SISTEMIZZATE

Guarda McDonalds e vedi una sistematizzazione riuscita e ripetibile. Fino a poco tempo fa, per la maggior parte dei potenziali proprietari di imprese si trattava di acquistare un’attività esistente con sistemi già in atto, acquistare un franchising o sviluppare il proprio modello di business nel modo più duro, nel corso di anni di tentativi ed errori.

Grazie a Internet e ai recenti balzi della tecnologia mobile, le PMI hanno ora accesso a software di gestione aziendale all’avanguardia che riproducono sistemi aziendali redditizi e di successo come JGID – Just Get It Done!

Sistemi aziendali di successo ben consolidati, come quelli all’interno del software di gestione aziendale JGID, possono far risparmiare anni alle persone di apprendimento doloroso e consentire alle PMI di utilizzare soluzioni chiavi in ​​mano per la gestione aziendale nel giro di poche ore senza ingenti investimenti anticipati. Sistemi come JGID e XERO si basano sulle migliori pratiche del settore, trasmettendo anni di esperienza senza problemi di apprendimento.

2: LE AZIENDE DI SUCCESSO HANNO CONTINUAMENTE UN BUON MARKETING

Il marketing è qualcosa a cui la maggior parte degli imprenditori non piace pensare, fare o parlare.

Prova a pensarci in questo modo; marketing per un’azienda è necessario come combustibile è per il fuoco. Più metti nel più grande il fuoco brucia.

Quando si accende un fuoco, un po ‘di carburante brucia molto bene e altri no.

È importante scegliere il giusto carburante di marketing, ad esempio i metodi, i canali e i partner.

Biglietti da visita, uniformi pulite, personale presentabile e un buon sito Web dovrebbero essere le basi per qualsiasi attività commerciale.

Mentre i primi due sono ragionevolmente facili da ottenere, nei giorni in cui ogni singolo imprenditore è bombardato da e-mail e telefonate che promettono webdesign professionale e prima pagina del ranking di Google, può essere difficile decidere di chi fidarsi.

Come regola generale, i migliori strumenti di marketing in cui investire sono i canali che puoi misurare, ad esempio il tuo sito Web o la tua pagina Facebook. Inoltre è una buona pratica chiedere sempre ai nuovi potenziali clienti come hanno sentito parlare di te. Ciò ti consentirà di ottenere un calibro migliore su quanto business proviene realmente dalla SEO e per sapere quanta attività proviene dal rinvio o dalla scrittura del segno sui tuoi veicoli, ad esempio.

Premi qui se desideri scaricare il nostro nuovo modulo di richiesta gratuito. Stampane alcuni e tienili vicino ai tuoi telefoni o in macchina, per assicurarti che tu o il tuo amministratore non dimenticherete mai di porre tutte le domande pertinenti durante quella prima chiamata.

3: LE IMPRESE DI PROFITTO INVARIABILMENTE HANNO I LORO LIBRI EFFETTUATI DA PROFESSIONISTI E REGOLARMENTE RIVEDUTI DAGLI ARMATORI

La contabilità è qualcosa che molti imprenditori non amano fare, e probabilmente non dovrebbe farlo neanche. È semplice. Fai ciò in cui sei bravo. Assumi professionisti per il resto. Assumi il giusto contabile e pagando una commissione molto piccola ogni mese puoi stare tranquillo e non rischiare di rovinare il tuo matrimonio lungo la strada.

Grazie a soluzioni cloud molto intuitive come Xero, gli imprenditori possono avere una trasparenza finanziaria aggiornata via Internet e sul proprio telefono. Quindi sanno come stanno andando le loro attività in ogni momento senza richiedere molta conoscenza IT.

Lavoriamo sempre con contabili eccellenti e convenienti. Premere qui se si desidera essere presentati alle persone che effettuano la nostra contabilità. Sono sorprendenti.

4: I PROPRIETARI DI AFFARI DI SUCCESSO E DI REDDITO TRATTANO BENE LE PERSONE E NON HANNO SEGRETI

Questo è probabilmente l’ingrediente più importante per il successo.

A meno che tu non voglia lavorare 24/7 fino allo sfinimento, a un certo punto avrai bisogno di persone che ti aiutino. Le persone sono ciò che crea o distrugge un’azienda.

Sono le persone che assumi che hanno a che fare con i tuoi clienti. Se li tratti bene, tratteranno bene i tuoi clienti e faranno bene il loro lavoro.

Un ringraziamento alla fine di ogni giornata, il riconoscimento per il buon lavoro e l’impegno profusi, andranno spesso molto oltre un aumento di stipendio o bonus.

Una volta che le persone hanno i loro bisogni finanziari coperti, la maggior parte delle persone sceglierà il loro posto di lavoro in base alle persone con cui lavorano e all’ambiente in cui lavorano.

Costruisci una buona cultura fin dall’inizio e sei sulla strada giusta. I team di successo e redditizi sono composti da lavoratori positivi e propositivi.

Ciò che può trattenere le aziende è la perdita dei membri chiave del team, ma mantenere relativamente trasparenti le finanze aziendali aiuta a prevenire tale scontento e la perdita dei migliori.

Se il team viene a conoscenza di tutto il tempo, i soldi e gli sforzi che investono in marketing, attrezzature, assicurazioni, amministrazione, vendite, risorse umane e contabilità, si rendono conto che non sono “i soli a fare un vero lavoro”.

5: I PROPRIETARI DI AFFARI DI SUCCESSO SCAMBIANO LE IDEE CON E IMPARANO DA ALTRI

Gli affari riguardano l’esposizione a persone, idee e metodi. Ogni azienda può migliorare. Il viaggio non finisce mai.

Metodi che potrebbero essere stati efficaci alcuni anni fa, ora potrebbero essere antiquati e lenti rispetto a quelli disponibili oggi.

È facile sentirsi a proprio agio nel fare le cose nel modo in cui sono state fatte per molto tempo, ma sono le aziende che continuano a migliorare e cambiare che alla fine si evolvono in attività di successo e redditizie. Non essere sciocco, abbraccia il cambiamento e usa l’esperienza e le idee del tuo team per espandersi nelle opportunità dei mercati emergenti.

12 modi per ottenere molti Mi piace su Facebook (nel modo giusto !!)

1. Conosci il miglior tempismo

Il tempismo è vitale quando si tratta di pubblicare post su qualsiasi piattaforma di social media.

È importante sapere a che ora il tuo pubblico utilizza la rete di social media.

Ad esempio, se pubblichi i tuoi post quando le persone sono al lavoro o dormono, è probabile che tu raggiunga una popolazione molto piccola.

Molte persone usano Facebook dopo il lavoro.

Altri lo usano mentre sono in transito. Questo è il momento in cui è probabile che la maggior parte delle persone visualizzi i tuoi aggiornamenti.

In breve, il momento migliore è mezzogiorno e pochi minuti dopo le 19:00.

2 Utilizzare l’aiuto dal sito Web

Oltre alle attività per aumentare l’efficacia della tua pagina, puoi anche provare a utilizzare alcuni siti Web sulla vendita di Mi piace, follower, .. Utilizzando tali siti Web possiamo garantirti il ​​miglior tipo di servizio. Ha un enorme sistema di informazioni in grado di condividere le informazioni dei clienti se vogliono acquistare like e follower. Il nostro servizio si assicura che i Mi piace e i follower che otterrai su Facebook siano persone vere e non generate al computer. La promozione dei social media è davvero uno dei fornitori di servizi più affidabili che abbia mai usato con alta qualità, politiche di garanzia e prezzi relativamente competitivi e ragionevoli. Proviamo e sperimentiamo quanto funziona. Acquista FaceBook Mi piace Fanpage

3. Fai buon uso delle foto

Una singola foto vale più di mille parole.

Le foto sono gli strumenti migliori per creare un coinvolgimento sui social media.

Si distinguono meglio nel feed di notizie rispetto ai link ai post e agli aggiornamenti di stato. Questo perché una foto recapita istantaneamente il messaggio.

Hai solo bisogno di un secondo per elaborare il messaggio consegnato da una foto. Questo è diverso dagli aggiornamenti di stato che devi leggere e poi elaborare, il che richiede più tempo.

Assicurati di utilizzare foto chiare e attraenti che possano attirare facilmente l’attenzione della gente.

Da circa 2 anni uso i contenuti fotografici virali in Post Planner per trovare e pianificare contenuti comprovati e di qualità per le mie pagine di attività commerciali locali!

Ecco come funziona:

4. Crea un gruppo Facebook

La creazione di un gruppo di Facebook è uno dei modi migliori per ottenere molti Mi piace su Facebook.

Ma la sola creazione del gruppo non è sufficiente. Devi assicurarti che il gruppo sia attivo e composto dalle persone giuste.

Il modo migliore per mantenere attivo il tuo gruppo è porre domande. Una volta che le persone si uniscono al gruppo, chiedi loro di cosa vorrebbero parlare.

Inoltre, ospita e pubblica eventi sul tuo gruppo Facebook. A tale scopo, puoi utilizzare un Hangout di Google, Blab o un webinar virtuale.

Dovresti anche incoraggiare le presentazioni nel tuo gruppo Facebook. Lascia che i membri condividano chi sono, cosa fanno e di cosa sono appassionati.

Ciò li aiuterà a conoscersi e ad aumentare la propria rete.

Abbiamo avuto un fiorente gruppo che abbiamo creato per i nostri clienti di Facebook alcuni anni fa –

5. Esegui un concorso Facebook

Organizzare un concorso è un ottimo modo per ottenere più coinvolgimento su Facebook.

Un concorso garantisce che premia i fan fedeli nel modo giusto. Assicura inoltre che le persone visitino frequentemente la tua pagina Facebook per verificare se hanno vinto o meno.

Ci sono numerosi concorsi che puoi presentare su Facebook.

Puoi usare app come AgoraPulse, Tabsite, Heyo, Shortstack e altre.

In alternativa, puoi semplicemente utilizzare un aggiornamento di solo testo sulla tua pagina per eseguire un “concorso cronologico”.

Crea diversi concorsi che ti aiuteranno a creare il coinvolgimento di cui hai bisogno con il tuo pubblico.

Ti abbiamo fornito una scorta infinita di idee per i contest di Timeline in Post Planner!

6. Fonte di crowdsourcing per ottenere risposte

È probabile che tu riceva molte domande dai tuoi clienti e fan. Rispondere a queste domande da soli può essere noioso e noioso sia per te che per i tuoi fan.

Puoi chiedere ai tuoi fan di aiutare gli altri con consigli e suggerimenti.

Questo aiuterà i tuoi follower a sentirsi più significativi!

Mantiene anche tutti attivi e aumenta la conoscenza che hanno sul tuo prodotto o servizio.

7. Lavora sulla tua frequenza di pubblicazione

La frequenza di pubblicazione sulla tua Pagina Facebook determinerà la facilità con cui sarai in grado di favorire il coinvolgimento su Facebook.

Se vuoi ottenere molti Mi piace su Facebook, controlla la frequenza dei tuoi post. Stai postando troppo? Non abbastanza?

Buddy Media ha rivelato che le pagine che pubblicano 1 o 2 post al giorno ricevono un coinvolgimento degli utenti superiore del 40%, rispetto a quelle che pubblicano più di 3 post al giorno.

Questo è un altro esempio di come la qualità superi la quantità. Invece di aumentare la frequenza di pubblicazione, considera la possibilità di concentrarti sulla qualità di ogni post.

8. Segui gli influenzatori

Gli influencer su Facebook sono celebrità, leader, autori e altre persone famose.

Assicurati che ti piacciano le loro pagine aziendali e segua il loro stato pubblico.

Questo ti garantirà di rimanere impegnato senza essere collegato direttamente.

9. Partecipa alla conversazione

Puoi farlo visitando la tua pagina frequentemente e impegnandoti nella conversazione che si svolge ogni giorno.

Questo aiuta a creare fiducia e credibilità con i tuoi fan.

Puoi facilmente invitare feedback dai tuoi fan ponendo loro domande aperte. Queste domande aiuteranno a creare conversazioni lunghe e vivaci.

Assicurati di monitorare costantemente la tua fan page in modo da poter rispondere rapidamente a commenti e domande. Questo ti aiuterà a interagire con nuove persone.

10. Usa le testimonianze

Niente funziona meglio delle testimonianze della vita reale.

Le persone hanno bisogno di vedere la praticità di ciò che vendi loro – e il modo migliore per comunicare ciò è attraverso testimonianze.

Questo ti aiuta a costruire molta credibilità.

Incoraggia i tuoi clienti a condividere anche le loro testimonianze. Sarai sorpreso dalla velocità con cui guiderai il coinvolgimento in questo modo.

Nel loro Consumer Review Survey 2014, il motore di ricerca ha stabilito che l’88% dei consumatori si fida delle recensioni online e delle raccomandazioni personali.

Incoraggia i tuoi clienti a lasciare recensioni personali dei tuoi prodotti o servizi su Facebook.

Siamo fortunati a Post Planner di avere entusiasti fan della nostra app! Facciamo del nostro meglio per sfruttare queste recensioni sulla nostra pagina di testimonianze e ringraziare ogni persona.

Una recensione positiva sui tuoi prodotti o servizi probabilmente attirerà molti nuovi clienti e ti aiuterà a ottenere un maggiore coinvolgimento su Facebook.

Dai un’occhiata a queste 2 testimonianze di Guy Kawasaki e Kim Garst!

11. Crea un marchio memorabile

Il branding della tua attività dovrebbe essere una priorità se vuoi davvero catturare il mercato di Facebook.

Crea un marchio memorabile!

Puoi farlo articolando chi sei veramente, la cultura e i valori della tua azienda.

La creazione di un marchio Facebook richiede tempo, quindi continua a diffondere consapevolezza sui tuoi prodotti e servizi!

Più persone diventano consapevoli del tuo marchio, migliore è l’impegno.

12. Sfrutta i tuoi amici per costruire la tua rete

Se i tuoi amici su Facebook mostrano interesse per la tua attività, è probabile che anche gli estranei saranno interessati!

Incoraggia i tuoi amici a essere più attivi sulla tua fan page.

Lascia che siano i primi a mettere mi piace e a commentare i tuoi post.

Puoi anche utilizzare i referral diretti! Un rinvio diretto è un modo molto efficiente per ottenere molti Mi piace su Facebook.

Chiedi semplicemente a familiari e amici di indirizzare le persone alla tua fan page di Facebook.

Questo ti aiuterà ad aumentare la tua rete molto rapidamente!

Per generare un numero decente di Mi piace nella tua pagina aziendale devi solo capire il comportamento e l’interesse del tuo pubblico di destinazione. Di seguito sono riportati alcuni passaggi di uccisione che possono aiutarti a generare i Mi piace richiesti (anche di più) sulla tua pagina

1. Identifica il momento migliore

2. Concentrati maggiormente sulla qualità piuttosto che sulla quantità

3. Assegna budget per aumentare i post

4. Non comprare follower falsi

5. Rendi condivisibili i tuoi contenuti

6. Pubblica video direttamente su Facebook

7. Non aver paura di essere nervoso

8. Invita le persone a cui è piaciuto il tuo post

9. Pianifica concorsi interessanti

10. Usa il pulsante Mi piace di Facebook sul tuo sito Web e blog

Sei un leone o una pecora?

Un gruppo di Facebook ha bisogno di una leadership forte e di una chiara direzione se vuoi che abbia successo. Se ti comporti come una pecora, la mandria potrebbe seguirti per un momento e poi perdere interesse o muoverti in una direzione diversa.

Il lancio di un gruppo di Facebook di successo è un’arte definita. Se stai pensando di creare un nuovo gruppo o hai già un gruppo esistente, ecco alcuni suggerimenti essenziali per farti diventare virale e attirare senza fatica nuovi membri.

1) Scegli un titolo killer per il nome del tuo gruppo

Senza un nome memorabile che sia colorato e appiccicoso, il tuo gruppo fallirà fin dall’inizio. Deve essere avvincente e dinamico e premere i pulsanti caldi emotivi delle persone. For Ideas guarda i gruppi che sono cresciuti fino a oltre 1000 membri e confronta i nomi con quelli che sono ancora bloccati a circa 150 membri. Se il tuo nome è noioso, la maggior parte delle persone pensa automaticamente che lo sarà anche il tuo gruppo.

2 Usa l’aiuto dal sito web

Oltre alle attività per aumentare l’efficacia della tua pagina, puoi anche provare a utilizzare alcuni siti Web sulla vendita di Mi piace, follower, .. Utilizzando tali siti Web possiamo garantirti il ​​miglior tipo di servizio. Ha un enorme sistema di informazioni in grado di condividere le informazioni dei clienti se vogliono acquistare like e follower. Il nostro servizio si assicura che i Mi piace e i follower che otterrai su Instagram siano persone reali e non generate dal computer. La promozione dei social media è davvero uno dei fornitori di servizi più affidabili che abbia mai usato con alta qualità, politiche di garanzia e prezzi relativamente competitivi e ragionevoli. Proviamo e sperimentiamo quanto funziona. Acquista FaceBook Mi piace Fanpage

3) Scegli un grafico che cattura l’essenza del tuo gruppo

Un’immagine parla di mille parole, l’immagine che scegli trasmette l’essenza del tuo gruppo. Ottieni un’immagine sorprendente e quindi utilizza il negozio di foto per aggiungere del testo sopra l’immagine. Assicurati che possa essere letto quando è di dimensioni ridotte. Molti gruppi rendono il loro logo molto più lungo della sua larghezza, quindi diventa un banner pubblicitario completo e occupa più spazio quando è elencato nella pagina del gruppo dandogli maggiore risalto.

4) Sfrutta i tuoi amici

Non puoi far crescere un gruppo enorme senza l’aiuto di altre persone. I gruppi diventano virali perché le persone invitano i loro amici a unirsi. Se la tua rete iniziale non ha raggiunto le 500 persone, avrai difficoltà a trovare abbastanza slancio per far decollare il tuo gruppo. In tal caso, trova un altro amico e avvialo insieme. Trasformali anche in un amministratore di gruppo. È molto più divertente lanciare un gruppo con più persone che dover fare tutto da soli.

5) Scegli come target i tuoi membri iniziali

Avere amici potenti e influenti come membri principali del gruppo è vitale. Seleziona a mano le persone che vuoi essere lì e invia loro inviti personali. Falli sentire speciali. Devi scegliere persone dinamiche su Facebook o Twitter, persone famose, persone che hanno un seguito enorme, persone che hanno grandi reti e persone che sono già esperti e leader nella tua nicchia. Avere queste persone come membri iniziali dà immediatamente credibilità al tuo gruppo. Onora coloro che per primi si uniscono rendendoli ufficiali e chiedi loro quale titolo vorrebbero sotto il loro nome.

6) Crea una campagna sussurrante

Informa i tuoi amici del gruppo in modo indiretto molto prima di lanciarlo, suggeriscilo nei post del blog, nei teleseminari e nei post a parete e in tutte le tue comunicazioni con i tuoi potenziali membri principali. Falli eccitare e inizieranno a parlare del tuo nuovo gruppo anche prima di aprire le porte. Fai scrivere ai tuoi blogger preferiti un articolo sul tuo gruppo. Inizia una discussione usando Facebook Notes e fai del tuo gruppo la soluzione logica per un problema che le persone potrebbero dover affrontare. Crea il contenuto per il tuo gruppo prima di lanciarlo e racconta alle persone cosa stai facendo.

7) Trasforma il lancio del tuo gruppo in un evento

Trasformando il lancio del tuo gruppo in un evento, ti distingui automaticamente e vieni notato. Pianificalo come faresti con una grande festa, vuoi che tutti i tuoi ospiti arrivino allo stesso tempo in modo che la pista da ballo sia piena. Le persone non si uniranno se si avvicinano alla pagina del tuo gruppo e trovano una stanza fredda e vuota senza musica e rinfreschi.

Usa gli Eventi di Facebook e tieni un teleseminario per pubblicizzarlo e / o scrivere note di Facebook e taggare tutti i tuoi membri iniziali, farli interagire tra loro e continuare a rimandarli alla pagina del gruppo per postare sulla bacheca e partecipare alle discussioni.

I gruppi non sono limitati a un’unica posizione, ma si estendono ovunque. Come una festa in casa affollata che finisce con un sacco di gente che gironzola sul prato davanti. Chiunque percorra la strada saprà sempre in quale casa andare.

8) Includi un’offerta irresistibile

Offri un incentivo affinché le persone possano unirsi, regalare subito un ebook gratuito, una registrazione mp3 o un video.

Prometti di fornire in futuro contenuti più esclusivi per coloro che si uniranno presto al gruppo e diventeranno partecipanti attivi. Identifica quei membri speciali iscrivendoli al tuo elenco di optin o unendoti alla tua Fan page.

Concentrati sull’aggiunta di valore e incoraggia i membri del tuo gruppo a condividere i propri talenti. Il tuo gruppo diventerà una risorsa preziosa anziché una bacheca abbandonata per gli spammer

9) Mirare alla visibilità virale

Più attività generi, più grande sarà la tua impronta virale nel feed di notizie di Facebook.

Vuoi portare il tuo gruppo a 500 membri il più rapidamente possibile in modo che mantenga la sua velocità di crescita. Dopo questo punto colpirà la massa critica e continuerà a crescere da solo.

Stimolare l’attività sulla bacheca del gruppo e sul forum di discussione, porre domande e continuare a fornire regolarmente nuovi contenuti. Desideri che i tuoi membri continuino a tornare e a pubblicare messaggi all’interno del gruppo.

10) Pubblicizza il tuo gruppo

Se stai organizzando una festa devi mettere su dei poster e distribuire volantini. Usa i tuoi aggiornamenti di stato con saggezza; sii creativo, usa l’umorismo e impara ad attirare i link. Attira i membri da una vasta gamma di piattaforme di social media, come Twitter, YouTube, Ustream, Feed di amici, Ning. Fai pubblicità in altri gruppi simili e forum online. Chiedi ai membri del tuo gruppo di aiutarti e premiare coloro che hanno fatto il massimo sforzo aiutandoli a promuoversi usando il tuo gruppo come piattaforma. L’autopromozione prima di apportare valore dovrebbe essere scoraggiata.

11) Lancio strategico e in diverse fasi

Avere una strategia chiaramente definita e mappata. Crea una porta girevole Pre-lancio, lancio, post-lancio, rilancio. Sequenza. Dopo l’attività iniziale, il tuo gruppo potrebbe aver bisogno di essere ridimensionato. Tenendo eventi regolari mantieni il tuo gruppo sotto gli occhi del pubblico e i tuoi membri continueranno a sentirsi connessi. Chiedi ai tuoi membri attivi di partecipare al processo di rilancio e rendi la situazione vincente per tutti i soggetti coinvolti

Crea un coupon per i fan di Facebook

Non può essere solo il tuo grande articolo. Deve esserci qualcosa dentro per loro.

È qui che sono disponibili coupon creati dai fan: qualcosa fornito sul tuo sito Web (che può essere promosso da un pop-up o un piè di pagina) mostra il valore specifico dei Mi piace su Facebook. .

La condivisione di altri post sul tuo sito può apportare un enorme valore al tuo pubblico su Facebook.

Molte volte desiderano i contenuti migliori e se riesci a fornire contenuti pertinenti per soddisfare le loro esigenze, visitano la tua pagina Facebook come risorsa.

Usa le immagini come parte normale della tua strategia di contenuti.

Anche se ciò che potresti aver ascoltato, accattivante e immagini pertinenti può comunque essere un ottimo modo per aumentare il coinvolgimento e la copertura su pagine e post.

obiettivi

Ciò ti consente di ripetere spesso per vedere se raggiungi i tuoi obiettivi e ti congratuli con il tuo successo e sviluppi nuovi obiettivi di allungamento o consideri cambiamenti strategici per aiutarti a tornare indietro nella giusta direzione.

Potenzia i social

Boost social è una rete che ti aiuterà a sviluppare la tua presenza sociale.

Con esso, puoi visualizzare e selezionare le persone che desideri / iscriverti / seguire / guardare e ignorare quelle che non ti interessano.

Prima di tutto … NON comprare Mi piace di Facebook. Questa è probabilmente la cosa peggiore che puoi fare per la tua Fan page.

Il modo migliore per arrivare a 100.000 Mi piace sulla tua fan page di Facebook è pubblicare un annuncio Mi piace sulla tua fan page e creare i Mi piace tramite pubblicità a pagamento.

Per una formazione gratuita su come fare esattamente, vai su http://onlinewealthpartner.com/a

Creando contenuti utili e / o utili che riguardano il tuo pubblico. Il tuo obiettivo non dovrebbe essere quello di ottenere un numero di Mi piace; prevale la qualità sulla quantità, soprattutto nel mondo dei social media!

Ciao ,

Puoi ottenere veri Mi piace su Facebook o come target dagli Stati Uniti – arabo-Pakistan – India e altro da questo sito con tariffe economiche: psipanels.com